Eh già

 

“…No riguardo a quello che hai detto prim.Il fatto di sapere dove sei.Lui la guardò.Dopo un pò disse:Il problema non è sapere dove sei.Il problema è pensare che ci sei arrivato senza portarti dietro niente.Questa tua idea di ricominciare daccapo.Che poi ce l’abbiamo un pò tutti.Non si ricomincia mai daccapo.Ecco qual è il problema.Ogni passo che fai è per sempre.Non lo puoi annullare.Non puoi annullare niente.Capisci cosa intendo?Penso di si.Lo so che non capisci,ma fammi provare a spiegartelo un’altra volta.Tu credi che quando ti svegli la mattina quello che è successo ieri non conta.Invece quello che è successo ieri è l’unica cosa che conta.Che altro c’è?La tua vita è fatta dei giorni che hai vissuto.Non c’è altro.Magari pensi di poter scappare via e cambiare nome o non so cosa.Di ricominciare daccapo.E poi una mattina ti svegli,guardi il soffitto e indovina chi è la persona sdraiata nel letto?Lei annuì…capisci cosa intendo?Si che capisco.Ci sono passata…”

 

Tratto dal libro ” Non è un paese per vecchi” di Cormac McCarthy

Eh giàultima modifica: 2011-04-01T00:05:00+00:00da leopold_bloom
Reposta per primo quest’articolo

14 pensieri su “Eh già

  1. Proprio così, per quanto ci sia la voglia di ricominciare daccapo, tutto quello che è stato rimane per sempre e non lo si può cancellare, tutt’al più si può fare tesoro, del passato, per non commettere gli stessi errori.

    Un abbraccio Ale, buon fine settimana e buon Aprile!

Lascia un commento